E se hai voglia di tagliare i capelli di molti cm?

Sicuramente ti sentirai fare questa domanda: "Vuoi donarli?"

Si, perché i capelli si possono donare!

Si donano ad un'associazione che li raccoglie e produce parrucche.

New Art spedisce i capelli da molti anni alla Banca dei Capelli in Puglia, un'associazione che oltre a farle, insegna anche ad altri parrucchieri come cucirle.

I prodotti che l'associazione (Banca dei Capelli) realizza vengono donati ai chemioterapici.

I centimetri che servono sono 27 ed i capelli possono essere sia naturali che colorati, ma di un colore unico, meglio se non hanno meches o effetti simili.

Funziona così: misuriamo la lunghezza e decidiamo insieme se può essere un taglio che ti piace, se non ti vedo convinta, emozionalmente influenzata dal gesto empatico, ma ti sembra un taglio troppo corto, stai tranquilla che non ti convincerò mai a farlo. Se invece sei entusiasta e pronta per un taglio più deciso, ti farò una foto ai capelli e te li dividerò in treccine/codine e li taglierò per raccoglierli e metterli ad asciugare. Poi proseguirò col taglio che abbiamo concordato....ed infine un bel ricordo con la foto del dopo taglio, quella ci sta sempre!

Successivamente impacchetterò i tuoi capelli divisi in treccine in un sacchettino trasparente e li inserirò in una busta gialla insieme ad altre donazioni e li spedirò tramite la posta. In genere aggiungo sempre un messaggio comune a tutte le donazioni, ma se vorrai scrivere tu stessa qualcosa lo metterò nel tuo sacchettino.

Navigando sui miei social puoi trovare video di come li impacchetto e anche di quando li spedisco.

Giusto per correttezza: New Art non riceve un compenso dalla Banca dei Capelli, è una mia scelta che ho sposato da molti anni e le spese di spedizione se le accolla il salone come partecipazione alla donazione.
Il cliente paga il taglio come da normale listino.
Niente ti vieta di fare in autonomia questo gesto: chiedi al tuo parrucchiere di fiducia di tagliarti i capelli raccolti in treccine di almeno 27cm e spedisci tu stessa/o alla Banca dei Capelli.